Appunti per Scuola e Università
Umanistiche
Appunti e tesine di tutte le materie per gli studenti delle scuole medie riguardanti le materie umanistiche: dall'italiano alla storia riguardanti le materie umanistiche: dall'italiano alla storia 
Scientifiche
Appunti, analisi, compresione per le scuole medie suddivisi per materie scientifiche, per ognuna troverai appunti, dispense, esercitazioni, tesi e riassunti in download.
Tecniche
Gli appunti, le tesine e riassunti di tecnica amministrativa, ingegneria tecnico, costruzione. Tutti gli appunti di AppuntiMania.com gratis!
Appunti
umanistiche
Bambini Comunicazione Comunicazioni Ecologia ambiente Educazione pedagogia
Etica moralita Francese Gioco Grammatica Inglese
Latino Letteratura italiano Personalita Portoghese Risorse umane
Sociologia Spagnolo Storia Tedesco


AppuntiMania.com » Umanistiche » Appunti di Gioco » La variante di luneburg

La variante di luneburg




Visite: 636Gradito: [ Picolo appunti ]
Leggi anche appunti:

Giocare nella filosofia


GIOCARE NELLA FILOSOFIA Sembra una cosa strana,ma pochi sanno che la vita

Il gioco e l'azzardo


IL GIOCO E L'AZZARDO 1.1 Concetto di gioco1 Il gioco

La variante di luneburg


LA VARIANTE DI LUNEBURG Negli scacchi non si può barare e la vittoria è solo



Scarica gratis La variante di luneburg
LA VARIANTE DI LUNEBURG

Negli scacchi non si può barare e la vittoria è solo data dalla strategia e dall'intuizione. La fortuna resta lontana dalla scacchiera, e in questo libro si tratta proprio di una partita a scacchi con la morte. Nell'espressione 'Scacco matto' c'è il senso della tragicità del gioco. La posta è altissima, vincere significa salvare vite umane, perdere ucciderne altrettante. La caratteristica principale di una sfida a scacchi è quella di essere “eterna”. C’è sempre la possibilità di una rivincita e nessuno esce vincitore in maniera definitiva. Quella che si narra è una storia complicata, un intreccio di vicende con uno sfondo giallo dove le prime pagine sono la chiave di tutta la vicenda. Naturalmente la vera protagonista è una scacchiera in cui si scontrano i due personaggi principali, colui che è vittima, ma che in passato è stato carnefice; colui che in passato era vittima, ma che poi è diventato carnefice; e tra questi un giovanotto che ha il compito di far rincontrare i due personaggi. Il dolore e la vendetta sono i fili conduttori della vicenda.



Il gioco è molto particolare, in quanto la tensione psicologica è altissima, e ad ogni mossa sbagliata il giocatore prova dolore fisico

“Tu fuggirai il dolore, tu imparerai dal dolore, tu non arrecherai dolore”[1]

Ed è proprio imparando dal dolore e sapendo che è sbagliato arrecarne che si può arrivare ad un livello assoluto di attenzione. Tabori, grande giocatore ebreo, si trova a duellare contro Frisch, austriaco e quindi ariano.  Lo sfondo è il lager, dove per caso si ritrovano l’uno come prigioniero e l’altro come generale. La posta in gioco per Tabori è la vita  dei prigionieri ebrei e l’unico modo per salvarli è vincere ad ogni partita. Il vincere a tutti i costi è il vero dramma, ora tutto deve essere affrontato con la massima lealtà, la vittoria dipende dall’abilità, non esiste alcuna possibilità di barare, seppur a fin di bene. Il tentativo di Tabori di modificare il corso della partita, viene presto scoperto da Frisch, che per questo deciderà di introdurre una posta così importante, per costringerlo a giocare con la massima serietà.

“E ho deciso che ci voleva una posta: chi punta una posta, per quanto piccola sia, non può permettersi di giocare in modo approssimativo”[2]

L’autore fa riferimento anche al lato oscuro del gioco degli scacchi, su esempio di Zweig, citando il campione Rubinstein. Probabilmente gli innumerevoli disturbi nervosi che derivano da questo gioco, sono dovuti al fatto che un giocatore di scacchi, come, del resto, ogni artista, non riesce a capacitarsi che il mondo segue altre regole, diverse dalla propria arte e che possano sfuggire al proprio controllo;  questo  finisce inevitabilmente per creare prima o poi uno stato di alienazione.

Quello che rende particolare la vicenda narrata è la situazione politica che si sta creando che influenzerà molto la vita di entrambi i protagonisti. L’odio che nasce tra i due è un odio istituzionale, che è presente già prima della seconda guerra mondiale, quando da bambini si trovano per la prima volta avversari di fronte ad una scacchiera durante un’importante competizione. La supremazia dell’austriaco è già radicata, in previsione di un’ultima mossa perdente, verrà dichiarato vincitore solo perché “ariano”. E’ importante sapere che gli scacchi furono utilizzati, sotto il regime nazista, come propaganda antisemita, esaltando il “gioco ariano” e ridicolizzando il “gioco semita”, come se ci fosse qualche differenza sostanziale. Trovatisi insieme nello stesso campo di concentramento lo scopo di Frisch è quello di umiliare Tabori, grande appassionato di scacchi e temibile avversario di sempre solo perché ebreo, di demolirlo psicologicamente indebolendolo con l’unica vera arma: il gioco.  La vendetta tuttavia arriverà solo successivamente, quando i due avversari si rincontreranno grazie alla mediazione di un ragazzo, allievo di Tabori e proprio davanti ad una scacchiera, molti anni dopo, si compirà il crudele destino, segnato dalla morte di Frisch. 

Il termine “variante” del titolo si caratterizza come una sequenza di gioco che identifica la lotta del 'bene' contro il 'male', sia nell'ambito degli scacchi che nel contesto storico in cui si ambienta la vicenda. Ovviamente, come nella realtà, la variante non ha sempre successo. E, altrettanto ovviamente, si può osservare come la variante sarà 'valida' solo in un determinato  contesto, suggerendo al lettore che non sempre la lotta del 'bene' contro il 'male' può essere affrontata  nello stesso modo.




Tuttavia gli scacchi non sono l’unico esempio pratico in cui è impossibile barare. Esistono dei libri  particolari, dove il lettore diventa il protagonista, è costretto a fare delle scelte e senza un matita, una gomma e dei dadi, non può proseguire nella lettura. Sono i “libri game”,  ormai in parte  sostituiti da quelli ipertestuali.



[1] vedi nota 11

[2] vedi nota 11

Scarica gratis La variante di luneburg
Appunti su: la variante di luneburg dowload gratis,







Accedi al tuo account
Scarica 100% gratis e Invia appunti, tesine, riassunti

Registrati ora Password dimenticata?
  • Appunti superiori
  • In questa sezione troverai sunti esame, dispense, appunti universitari, esercitazioni e tesi, suddivisi per le principali facoltà.
  • Università
  • Appunti, dispense, esercitazioni, riassunti direttamente dalla tua aula Universitaria
  • all'Informatica
  • Introduzione all'Informatica, Information and Comunication Tecnology, componenti del computer, software, hardware ...

Appunti Bambini Bambini
Tesine Educazione pedagogia Educazione pedagogia