Appunti per Scuola e Università
Umanistiche
Appunti e tesine di tutte le materie per gli studenti delle scuole medie riguardanti le materie umanistiche: dall'italiano alla storia riguardanti le materie umanistiche: dall'italiano alla storia 
Scientifiche
Appunti, analisi, compresione per le scuole medie suddivisi per materie scientifiche, per ognuna troverai appunti, dispense, esercitazioni, tesi e riassunti in download.
Tecniche
Gli appunti, le tesine e riassunti di tecnica amministrativa, ingegneria tecnico, costruzione. Tutti gli appunti di AppuntiMania.com gratis!
Appunti
universita
AmministratoriArcheologiaCommoditiesContabilitaDiritto
Finanza bancheGeologiaGestioneIdrologiaMarketing
MedicinaMeteorologiaMusicaRicercheScienze politiche
SilvicolturaTurismo


AppuntiMania.com » Universita » Appunti di Ricerche » La crisi demografica e la situazione politica in europa

La crisi demografica e la situazione politica in europa




Visite: 773Gradito: [ Picolo appunti ]
Leggi anche appunti:

Storia del manga: dalle origini fino ad oggi - tesi


INDICE 1. STORIA DEL MANGA: DALLE ORIGINI FINO AD OGGI o      Caratteristiche

Fenici: da “phoinix” (porpora). Omero li chiamava Sidonii,dalla città Sidone.


Fenici: da “phoinix” (porpora). Omero li chiamava Sidonii,dalla città Sidone. I

Sicurezza


Sicurezza   Il problema della segretezza comprende diversi aspetti:segretezza,autenticazione



Scarica gratis La crisi demografica e la situazione politica in europa

LA CRISI DEMOGRAFICA E LA SITUAZIONE POLITICA IN EUROPA


La popolazione era cresciuta ed agli inizi del 600 si contavano 100 milioni di persone.Ma all’aumento della popolazione non ne seguì uno di produzione agricola e si ebbero così nuove ondate di pestilenze e di carestie,causate anche dalle guerre che straziavano i raccolti e da delle annate umide.Il conseguente calo della produzione agricola e della richiesta di merce provocò un ribasso dei prezzi.I traffici ed i commerci si indebolirono e chi aveva soldi non li investiva ma comprava terreni e li affittava.Questa rifeudalizzazione fu forte in Spagna e nell’Italia del sud,dove la gente più che investire sfruttava al massimo i contadini,trasformatisi per necessità in briganti.Furono abolite l’importazioni dall’estero;si instauro così un movimento protezionistico.In tutta Europa ci furono reazioni diverse;



OLANDA e INGHILTERRA:solo queste 2 potenze si salvarono dal buio periodo di crisi.Gli olandesi avevano ormai raggiunto l’indipendenza e la popolazione era cresciuta molto.Approfittando della crisi che colpiva le altre forze europee penetrarono nel Mediterraneo al posto dei Veneziani,nelle indie e in America prendendo il posto dei portoghesi,arricchendosi a dismisura.Inoltre la classe sociale predominante fu quella borghese e non quella della vecchia nobiltà che sarà poi una delle rovine spagnole.L’Inghilterra ottenne lo stesso un rapido sviluppo tanto da diventare la prima potenza mondiale,con colonie sparse tra le indie e l’America.Ma lo straordinario sviluppo dell’economia è dovuto anche ad un rinnovamento dell’agricoltura.Si passo da un sistema feudale ad uno capitalistico,con l’affermazione della privatizzazione del terreno e facendole lavorare da salariati anziché affittarle.Salirono dunque due nuove classi sociali;la piccola nobiltà e la borghesia proprietaria di terrenia,a scapito del latifondista e del contadino.Queste nuove classi furono così importanti tanto da essere determinanti quando fu giustiziato il re Carlo Stuart durante la rivoluzione politica inglese.Si andava così verso un regime costituzionale scandito da 3 fondamenti,l’habeas corpus act,Bill of rights e l’abolizione della censura.

FRANCIA

Esattamente l’opposto dell’Inghilterra,la Francia assume un regime assolutistico imposto da Luigi XIII e dal figlio Luigi XIV.Il primo ministro Richelieu aveva condotto una politica tendente all’assolutismo monarchico(riscossione diretta delle tasse) e poi con la salita al trono di Luigi XIV nel 1661 il sovrano assunse tutti i poteri,con l’unificazione delle norme e l’annullamneto di privilegi.la corte divenne il centro nevralgico della nuova politica.Comunque la Francia riuscì ad annettere al suo regno anche l’Alsazia,il Lussemburgo e alcune città fiamminghe di dominazione spagnola grazie alla pace di westfalia nel 1648 anche se poi alla fine del secolo questa potenza freno un po’ le sue mire espansionistiche.

GERMANIA



Gli Asburgo,alleati con la Spagna,dopo la pace di Westfalia dovettero rinunciare ai loro piani egemonici.Inoltre la Germania era straziata dalle guerre,viveva col pericolo dei turchi ed era divisa in piccoli Stati incapaci di un’unificazione.

SPAGNA

Anche la Spagna ne uscì sconfitta.L’importazione di metalli preziosidall’America,la tratta dei neri e la gestione delle colonie diminuì con la concorrenza olandese e inglese.Il lusso della nobiltà e la mancanza di un ceto borghese dominante furono la causa del decadimento spagnolo,con la morte di Filippo IV.

LA CRISI ECONOMICA IN ITALIA

L’Italia naturalmente subì la crisi dell’impero spagnolo.La posizione che occupava non era molto favorevole perché il commercio nel Mediterraneo era stato scavalcato dalle grandi rotte marine degli oceani e comunque era controllato dalle flotte olandesi e inglesi.Si attuò un processo di feudalizzazione,dove il terreno era un bene da cui non speculare più di tanto ma da usare in proprio.I baroni amministravano le terre e multavano i contadini,che si ribellavano diventando banditi.Le città del sud erano abitate per metà da poveri.Al nord anche le maggiori città vennero colpite dalla crisi:Milano,Venezia e Firenze videro diminuire la loro produzione di tessuti.Alcune parti dell’Italia,però,subirono si gli influssi negativi ma riuscirono comunque a continuare il normale sviluppo economico(Val Padana,Toscana ed Emilia).Sul piano politico la penisola era controllata dalla Spagna,che controlla tra l’altro il regno delle 2 Sicilie e lo Stato di Milano.Roma ebbe uno sviluppo sul piano dell’architettura e della scultura (Bernini).Gli unici stati che cercarono di condurre una politica indipendente furono la Repubblica di Venezia e il regno dei Savoia.La prima uscì stremata da una lotta contro i turchi e optò per una politica difensivistica,la seconda cercò con diverse alleanze di uscire dall’influenza francese.

Scarica gratis La crisi demografica e la situazione politica in europa
Appunti su:










Accedi al tuo account
Scarica 100% gratis e Invia appunti, tesine, riassunti

Registrati ora Password dimenticata?
  • Appunti superiori
  • In questa sezione troverai sunti esame, dispense, appunti universitari, esercitazioni e tesi, suddivisi per le principali facoltà.
  • Università
  • Appunti, dispense, esercitazioni, riassunti direttamente dalla tua aula Universitaria
  • all'Informatica
  • Introduzione all'Informatica, Information and Comunication Tecnology, componenti del computer, software, hardware ...

Appunti Ingegneria tecnico Ingegneria tecnico
Tesine Economia Economia