Appunti per Scuola e Università
Umanistiche
Appunti e tesine di tutte le materie per gli studenti delle scuole medie riguardanti le materie umanistiche: dall'italiano alla storia riguardanti le materie umanistiche: dall'italiano alla storia 
Scientifiche
Appunti, analisi, compresione per le scuole medie suddivisi per materie scientifiche, per ognuna troverai appunti, dispense, esercitazioni, tesi e riassunti in download.
Tecniche
Gli appunti, le tesine e riassunti di tecnica amministrativa, ingegneria tecnico, costruzione. Tutti gli appunti di AppuntiMania.com gratis!
Appunti
superiori
Abbigliamento modaAnimali UccelliArte culturaBellezzaBiologia
CommercioFilm fotoGeografiaGiornalismo stampaLogica
NutrizionePittura disegnoPoesiaPsicologia psichiatriaVigneto


AppuntiMania.com » Superiori » Appunti di Geografia » Londra

Londra




Visite: 137Gradito: [ Picolo appunti ]
Leggi anche appunti:

New York


New York 1)     INTRODUCTION 2)    

Iraq


Iraq Repubblica del Medio Oriente, delimitata a nord dalla Turchia, a est

La Germania


La Germania La crisi di Berlino aveva mostrato che negli Stati Uniti né l'Unione



Scarica gratis Londra

Londra (Inglese, London), città dell'Inghilterra sudorientale, capitale del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, situata 75 km a monte della foce del Tamigi che si getta qui nel mare del Nord. Il nome City of London, o più semplicemente City, definisce un'area di 2,59 km corrispondente all'insediamento dell'antica Londinium. La City e i 32 boroughs circostanti formano l'area metropolitana della Great London (Grande Londra), che si estende su una superficie di 1579 km



Centro commerciale, finanziario e industriale di grandissimo rilievo nonché importante nodo di comunicazioni marittime, terrestri e aeree, Londra è sede delle principali istituzioni politiche, amministrative, economiche e culturali del paese. La Borsa del Regno Unito e della Repubblica d'Irlanda ha la sua sede nella City e resta una delle più importanti piazze finanziarie del mondo. Un settore economico di lunga tradizione e di primaria importanza per la città è quello assicurativo (l'istituto più famoso è quello dei Lloyd's). Tra i settori maggiormente attivi dell'industria, si ricordano quello grafico-editoriale e dell'edilizia. A partire dal secondo dopoguerra l'industria pesante è in forte declino. Londra è sede di cantieri navali, industrie farmaceutiche, elettroniche, dell'abbigliamento e della birra. Un importante contributo all'economia cittadina è dato dal settore dell'istruzione, da quello della cultura e del tempo libero. Estremanente fiorente anche il settore turistico. Il porto di Londra, che si estende sulle due sponde del Tamigi, è il maggiore scalo britannico e uno dei maggiori porti del mondo.

Paesaggio urbano






All'estremità occidentale della City s'innalza la cattedrale di San Paolo, mentre a sud-est, poco fuori dalla City, si trova la Torre di Londra, fortezza normanna costruita alla fine dell'XI secolo da Guglielmo il Conquistatore. In quel punto, il London Bridge attraversa il fiume verso Southwark (il ponte attuale sostituisce l'unico ponte che fino alla fine del XVIII secolo varcava il Tamigi).

A est e a nord-est della City sorgono i quartieri popolari dell'East End, meta delle periodiche ondate di emigranti provenienti dall'Irlanda e dai paesi dell'ex impero britannico. Vivace e industrioso, l'East End è sede di numerose aziende di piccole dimensioni. In questa zona, sulla riva sinistra del fiume, è situata l'area cittadina di più recente valorizzazione, conosciuta come Docklands, che comprende il Canary Wharf e ospita il più alto grattacielo della Gran Bretagna, la Canary Wharf Tower (244 m). A nord-ovest della City si trova l'antico Inns of Court, il quartiere giudiziario. Ancora più a nord-ovest troviamo l'elegante quartiere di Bloomsbury, negli anni Venti ritrovo di letterati che gravitavano attorno alla vicina università e al British Museum (che ospita la Biblioteca nazionale).

Il West End è un vasto quartiere del centro dove sorgono i principali teatri e negozi della città. A sud, nel punto in cui il fiume forma un'ansa, si trova il cuore amministrativo di Londra con gli edifici governativi: Whitehall, palazzo del Parlamento, o palazzo di Westminster, St James's Palace (residenza del Principe di Galles) e Buckingham Palace, residenza della regina. Nello stesso quartiere si incontra Hyde Park, il più grande parco di Londra, mentre più a ovest si sviluppano gli eleganti quartieri residenziali di Knightsbridge e Kensington, le cui attrazioni principali sono i grandi magazzini Harrods e la Royal Albert Hall. A sud del West End, al di là del fiume, sorge il Lambeth Palace, residenza dell'arcivescovo di Canterbury. Quartieri residenziali d'importanza storica sono infine Greenwich, Dulwich, Clapham e Wimbledon (quest'ultimo è il quartiere di più antica data).

Londra è una delle capitali mondiali note per la quantità e la bellezza dei suoi parchi. Tra questi si ricordano i celebri Hyde Park e Kensington Gardens, definiti 'i polmoni di Londra'. Il Regent's Park, circondato da eleganti edifici progettati da John Nash per il principe reggente (da cui il nome), ospita il London Zoo. Altri importanti spazi verdi, alcuni dei quali di proprietà reale, sono Green Park, St James's Park, Hampstead Heath, Holland Park, Battersea Park, Parliament Hill Fields e Primrose Hill. Nei dintorni di Londra si trovano gli splendidi Kew Gardens, Richmond Park e Greenwich Park.

Musei, teatri e istituzioni scolastiche



Tra i numerosi musei cittadini si ricordano il Victoria and Albert Museum, a South Kensington, che espone una raccolta di oggetti d'arte provenienti da ogni parte del mondo. Nei pressi si trovano il Museo di storia naturale, il Museo delle scienze e il Museo geologico. Il Museo di Londra, dove viene illustrata la storia della capitale dalle sue origini ai giorni nostri, ha sede nella City. La National Gallery, a Trafalgar Square, ospita una delle più ricche raccolte di dipinti del mondo (tra cui numerose opere italiane). Poco distante si trova la National Portrait Gallery, comprendente una raccolta di oltre 9000 ritratti d'inestimabile valore. La Tate Gallery, situata sull'Embankment fra Chelsea e Westminster, venne inaugurata nel 1897 e ospita la più grande raccolta di dipinti inglesi dal XVI secolo ai giorni nostri.



Londra vanta innumerevoli e importanti teatri, fra cui il National Theatre, sulla South Bank, sede della Royal Shakespeare Company. I due teatri lirici più prestigiosi sono la Royal Opera House, a Covent Garden, e il Coliseum. La cosiddetta 'Theatreland', la zona dei teatri, si estende nel West End, in Shaftesbury Avenue, Charing Cross Road e nello Strand. Vedi anche Teatri del West End

Le università e le scuole di Londra sono tra le più prestigiose del mondo. Gli istituti d'istruzione superiore più noti sono l'University College (1826), l'University College Hospital (facoltà di medicina), il King's College (1828, fondato dal duca di Wellington), l'Imperial College of Science and Technology (1907), la London School of Economics and Political Science (1895). Istituti di grande prestigio sono anche la Royal Academy of Music (1822) e il Royal College of Art (1837).

Storia




Una roccaforte celtica sorgeva sul sito dove, nel I secolo d.C., i romani fondarono Londinium. Attivo centro commerciale e amministrativo già nel II secolo, la città venne allora fortificata. Gli invasori danesi, che avevano devastato Londra nel IX secolo, furono scacciati dai sassoni guidati da re Alfredo il Grande, che entrò nella città nell' 886. I danesi continuarono tuttavia a minacciare l'Inghilterra, e la sicurezza della città fu ristabilita solo con il regno di Edoardo il Confessore (iniziato nel 1042) e venne consolidata dalla conquista dei normanni, nel 1066, capeggiati da Guglielmo il Conquistatore. Nel XVI secolo, sotto il regno dei Tudor, la città iniziò a inviare navi mercantili in America e sulle coste orientali dell'India. Cominciò allora l'era delle esplorazioni marittime, che contribuirono notevolmente allo sviluppo di Londra come porto di fama internazionale. Nel XVII secolo, durante la guerra civile, Londra si schierò con Oliver Cromwell contro i realisti e quando fu deposto il re cattolico Giacomo II (1688), l'intera città accolse con gioia la decisione di Guglielmo III e della consorte Maria di salire al trono nonché la successiva compilazione del Bill of Rights (Dichiarazione dei diritti).

Nel XIX secolo la popolazione di Londra cominciò a crescere rapidamente a causa dell'immigrazione interna e di quella proveniente dalle colonie e dall'Europa. La rivoluzione industriale, allora in atto, creò un'enorme quantità di posti di lavoro, che erano comunque insufficienti a soddisfare le speranze di tutti coloro che si riversavano nella capitale. Nel 1851, l'Esposizione internazionale celebrò il prestigio di Londra, della nazione e dell'impero britannico, nonché le realizzazioni in campo industriale e la prosperità economica. Londra continuò a cavalcare l'onda del successo fino alla prima guerra mondiale, ma alla fine degli anni Venti la depressione che colpì la nazione interessò principalmente la capitale. Londra dovette pagare un pesante tributo durante la seconda guerra mondiale, nel corso della quale moltissimi edifici storici vennero danneggiati dai bombardamenti aerei. Nel dopoguerra ebbe inizio il lento processo di ricostruzione che già alla fine degli anni Cinquanta poteva dirsi completato. Abitanti: 6.967.000 (1994).





Scarica gratis Londra
Appunti su:










Accedi al tuo account
Scarica 100% gratis e Invia appunti, tesine, riassunti

Registrati ora Password dimenticata?
  • Appunti superiori
  • In questa sezione troverai sunti esame, dispense, appunti universitari, esercitazioni e tesi, suddivisi per le principali facoltà.
  • Università
  • Appunti, dispense, esercitazioni, riassunti direttamente dalla tua aula Universitaria
  • all'Informatica
  • Introduzione all'Informatica, Information and Comunication Tecnology, componenti del computer, software, hardware ...

Appunti Meteorologia Meteorologia
    Tesine Agricoltura agraria Agricoltura agraria
    Lezioni Idrologia Idrologia