Appunti per Scuola e Università
Umanistiche
Appunti e tesine di tutte le materie per gli studenti delle scuole medie riguardanti le materie umanistiche: dall'italiano alla storia riguardanti le materie umanistiche: dall'italiano alla storia 
Scientifiche
Appunti, analisi, compresione per le scuole medie suddivisi per materie scientifiche, per ognuna troverai appunti, dispense, esercitazioni, tesi e riassunti in download.
Tecniche
Gli appunti, le tesine e riassunti di tecnica amministrativa, ingegneria tecnico, costruzione. Tutti gli appunti di AppuntiMania.com gratis!
Appunti
superiori
Abbigliamento moda Animali Uccelli Arte cultura Bellezza Biologia
Commercio Film foto Geografia Giornalismo stampa Logica
Nutrizione Pittura disegno Poesia Psicologia psichiatria Vigneto


AppuntiMania.com » Superiori » Appunti di Psicologia psichiatria » Lo sviluppo cognitivo: Jean Piaget

Lo sviluppo cognitivo: Jean Piaget




Visite: 396Gradito: [ Picolo appunti ]
Leggi anche appunti:

Embodiment e Consciousness Factor | La cognizione situata


Embodiment e  Consciousness Factor | La cognizione situata Murphy

Le linee essenziali del pensiero


Le linee essenziali del pensiero La sua filosofia si pone come una radicale critica alla

Originì e cause del disagio


Originì e cause del disagio Da questa breve analisi si può vedere che il fenomeno “disagio”



Scarica gratis Lo sviluppo cognitivo: Jean Piaget

Lo sviluppo cognitivo: Jean Piaget

È uno psicologo Svizzero, nasce nel 1896 e muore nel 1980.

Partendo dallo studio sei suoi 3 figli Piaget raccoglie migliaia di dati relativi all’osservazione su numerosissimi bambini. Si è interessato dello sviluppo cognitivo, vale a dire dei processi di pensiero che portano l’individuo a conoscere il mondo circostante fin dal momento della nascita. Il metodo utilizzato da Piaget è definito lo studio dei casi. Egli annotò dettagliatamente le osservazioni compiute su migliaia di bambini analizzando poi i dati ed elaborando una teoria di sviluppo cognitivo che va dalla nascita fino all’adolescenza. La sua teoria è una delle più autorevoli e ha esercitato una profonda influenza sulla psicologia. Secondo Piaget lo sviluppo cognitivo passa attraverso 4 stadi:



senso motorio comprende l’età grosso modo dell’asilo nido 0 – 3, il bambino in questo periodo utilizza i suoi 5 sensi e le sue capacità motorie per conoscere il mondo circostante. Una delle acquisizioni principali che il bambino deve sviluppare in questo periodo è la permanenza dell’oggetto, il bambino deve cioè imparare che un oggetto esiste anche quando è fuori dal campo visivo. Sempre in questo stadio il bambino deve incominciare a ricordare e a richiamare alla mente le esperienza passate attraverso le rappresentazioni mentali. Il processo di apprendimento secondo Piaget si attua secondo l’alternanza di due processi di pensiero che sono l’assimilazione, il creare delle rappresentazioni mentali, e l’accomodamento, cioè l’ampliare o rimuovere precedenti apprendimenti.

Il secondo è lo stato pre-operatorio comprende il periodo della scuola materna, dai 3 ai 6 anni ca, per conoscere il mondo, il bambino usa il pensiero simbolico di cui il linguaggio è più importante. Il pensiero è prevalentemente egocentrico. L’unico punto di vista è il suo. Verso la fine di questo periodo il bambino deve iniziare ad acquisire la capacità di decentrare e accogliere il punto di vista altrui.

Terzo stadio è il periodo operatorio concreto che comprende il periodo della scuola elementare ca. dai 6- 11. il bambino comprende e applica le operazioni logiche, o i principi per interpretare le esperienze.




Concetti che il bambino in questa età deve pervenire sono quelli di conservazione, classificazione, numero seriazione, numero inclusione.
Questi sono i principi basilari dell’educazione logico-matematica.

- CONSERVAZIONE (vedi esempio della plastilina, in base alla quantità)
- CLASSIFICAZIONE (raggruppare i colori)
- NUMERO (il bambino impara a scrivere numeri e ad associare al simbolo 1 pochi oggetti e al simbolo 10 corrispondono tanti oggetti)
- NUMERO SERIAZIONE (mettere in ordine crescente o decrescente degli oggetti in base ad un criterio dato).
-NUMERO INCLUSIONE (includere significa scegliere fra vari oggetti o tra varie rappresentazioni, quella che completa in modo corretto un immagine).

4° STADIO: OPERATORIO FORMALE O LOGICO FORMALE (dai 12 anni in avanti, periodo della scuola media).
Gli adolescenti in questo periodo, acquisiscono la capacità di pensare a concetti astratti (= che non cadono sotto i 5 sensi,  - esempio l’amore) e ipotetici (con il se, esempio – se piove domani ..).
L’adolescente in questo periodo acquisisce la consapevolezza che ad ogni domanda possano corrispondere tante risposte (si dice che acquisisce elasticità mentale).
il ragazzo in questo periodo si interessa sempre di piè di etica, di politica, di morale, ecc.

Scarica gratis Lo sviluppo cognitivo: Jean Piaget
Appunti su:







Accedi al tuo account
Scarica 100% gratis e Invia appunti, tesine, riassunti

Registrati ora Password dimenticata?
  • Appunti superiori
  • In questa sezione troverai sunti esame, dispense, appunti universitari, esercitazioni e tesi, suddivisi per le principali facoltà.
  • Università
  • Appunti, dispense, esercitazioni, riassunti direttamente dalla tua aula Universitaria
  • all'Informatica
  • Introduzione all'Informatica, Information and Comunication Tecnology, componenti del computer, software, hardware ...

Appunti Logica Logica
Tesine Medicina Medicina